SMB: la Munnizza, una nuova lamentela

schema_sogeir schema_sogeir (1396)Sarà che la spazzatura diventa premio (e quindi soldi), sarà che abbiamo l’isola ecologica, sarà che c’è la raccolta porta a porta, sarà che il nostro Lettore potrebbe anche essere di Montevago ma abitain territorio margheritese, sarà quel che sarà (come cantava Tiziana Rivale) ma ci giungono lamentele sul servizio di raccolta rifiuti effettuato dalla SO.GE.I.R. AG1. Ecco la lamentela:
Sono stufo!
Sono stufo, dopo 7 mesi, di non avere a  disposizione un cassonetto contenitore: blu, giallo, verde o marrone dell’immondizia.
Sono stufo di continuare ad andare in municipio, all’ufficio tecnico per lamentarmi.
Sono stufo di dovere appendere i sacchetti di immondizia ad un albero all’entrata di casa mia.
Sono stufo di dover rimproverare quelli che tentano di abbandonare la propria spazzatura sotto il mio albero.
Sono stufo di pagare la tassa per la spazzatura ed avere la fortuna di veder passare i netturbini una volta ogni mese e mezzo/ due mesi.
Sono stufo di vedere questa schifezza davanti a casa.
Sono stufo, sono stufo, sono stufo.
Che debbo fare????????
Cordialmente,

(firma)

Foto(636)

Foto(637)

2 pensieri su “SMB: la Munnizza, una nuova lamentela

  1. IlMovimento

    L'amico che ci aveva spedito quest'email lamentandosi della mancata raccolta dei rifiuti sul suo albero, ci ha fatto sapere che per pura casualità all'indomani di questa pubblicazione, l'albero è stato svuotato, la raccolta è avvenuta.

    Siamo contenti che per ora il problema sia stato risolto, speriamo anche che non si manifesti mai più. 

I commenti sono chiusi.