Raccolta rifiuti a Santa Margherita Belìce

schema_sogeir_01 (2220) Avendo notato come più di un angolo del nostro paese sia dedicato alla raccolta dei rifiuti ingombranti, ed avendo riscontato altresì la chiusura del centro di raccolta differenziata sito in prossimità del campetto comunale di  Via Libertà, ho ritenuto opportuno chiedere delucidazioni in merito direttamente alla Sogeir, alla quale ho inoltrato la mail sotto riportata: 

Buongiorno,

con la presente si richiedono le seguenti informazioni:

–  Modalità, giorni, orari e luoghi di conferimento per rifiuti ingombranti nel

comune di Santa Margherita di Belìce.

–  Notizie aggiornate in merito alla raccolta settimanale di rifiuti differenziati

con conferimento tramite eco-card. Si fa presente infatti che da diverse

settimane, il servizio nel comune di Santa Margherita di Belìce risulta

sospeso, in assenza di qualsiasi comunicazione all’utenza circa detta

sospensione.

Si rimane in attesa di Vs riscontro alla presente, in modo da potere organizzare la raccolta dei rifiuti ed il loro conferimento nel modo migliore, nel totale rispetto di regole costituite e in osservanza di un necessario rispetto per l’ambiente.
Cordiali saluti
Giuseppe Milano

Sarò felice di comunicarvi tramite la pagina del Movimento, le risposte che la “linea diretta col cittadino” della Sogeir vorrà fornirmi.

2 pensieri su “Raccolta rifiuti a Santa Margherita Belìce

  1. gmag2009

    Finalmente parliamo di problemi  reali, di quotidiane esigenze!!!!!!!!!!!
    Grazie Giuseppe Milano
    Prima o poi vorrei dire grazie anche alla Sogeir
    Alla data odierna  l’unica risposta concreta l’ho avuta dalla Geofor SpA  ( Pisa) che sollecita  correggere il mio indirizzo per prelevare urgentemente i rifiuti
    Ho dovuto spiegare che qui siamo nel profondo sud, che l’indirizzo è esatto è semplicemente  l’azienda sbagliata  
    Sono in attesa di capire dove, come e quando, riuscirò a liberarmi dei famosi rifiuti ingombranti, sperando che l’azienda giusta sia proprio la Sogeir
    Gli operatori della  Sogeir, mi pare di aver capito, aspettano ordini in tal senso
    A chi compete dirigere  e dare l’input?
    Non mi resta dunque  che seguire il Movimento, aspettare  che Giuseppe Milano mi indichi la via giusta
    Girolamo 

  2. PeppeMilano

    Innanzitutto comunico a tutti che volendo si possono chiedere informazioni direttamente alla Sogeir (servizio "linea diretta col cittadino") alla casella di posta [email protected]

    In secondo luogo, ricordo che forse sarebbe il caso di fare dei confronti in posotivo, piuttosto che in negativo; è inoltre necessario procedere paragonando servizi e tariffe e non solo raccolta e disservizi di terzi, sarebbe altresì opportuno verificare l'evoluzione di sistemi e procedura di raccolta oltre a spese di gestione e simili, giusto per avere un quadro complessivo della cosa.

    Per quanto mi riguarda, penso che il servizio di raccolta differenziata porta a porta sia ideale, perfettibile come molte altre cose, ma forse la soluzione per evitare la saturazione delle discariche ed altri problemi correlati. L'idea, poi, di instaurare un meccanismo virtuoso per cui chi differenzia meglio è il destinatario economico di un compenso, è addirittura un'idea da Europa del Nord, lontana anni luce da noi (l'Europa del Nord -inteso-).
    Provate a guardare questo video girato da napoletani in Norvegia http://www.youtube.com/watch?v=KK1oslkabxc

    sostanzialmente si tratta della stessa modalità di conferimento differenziato messo in atto in via libertà e, credo, anche in altri posti, tramite eco-card; sicuramente più semplice ed immediato, ma il ragionamento di base è lo stesso. Ragion per cui mi sembra un peccato che il servizio possa interrompersi… una volta che potevamo quantomeno sembrare all'avanguardia, perchè fermarsi?

    In ultimo vorrei riferire a Melchiorre che perfino lo stesso Nicky Vendola ha preso le distanze dal termine "compagno" in favore del più utilizzato "amico". Caro amico Melchiorre evitiamo allora che qualcuno possa fraintende… 

    🙂

I commenti sono chiusi.