5 pensieri su “Nuova striscia periodica, l’antipatico

  1. utente anonimo

    Proviamo ad allagare il campo visivo….

    …che ne pensate di Berlusconi che non ha perso un’altra occasione (visita ufficiale a Mosca) per farsi scappare un’altra sua “battuta” da pescivendolo???

    Obama è abbronzato!!!!

    Ma ci rendiamo conto dove siamo arrivati?….

    Passi il “capò” dato ad un parlamentare europeo tedesco…passi la donna di facile costume dato alla signora primo Ministro norvegese (se nn ricordo male)…passi i magistrati psicologicamente instabili…passino le affermazioni esternate (vedi polizia contro gli universitari okkupanti) e subito dopo ritrattate…..passi……ma quannu passa iddu???

    Stiamo diventando cittadini assuefatti??? Vi siete posti la domanda “ma chi ci governa?…anzi, chi ci comanda????

    Coltiviamoci l’orticchio paesano ma non distogliamo lo sguardo da questo Governo che si avvicina sempre più alle fattezze di un regime!!!!

    Ciao Accursio!

  2. utente anonimo

    In realtà, vista la relazione annuale del sindaco, la frase giusta era: “Ho creato turismo con l’alzabandiera!”.

    Andrea Perricone

  3. utente anonimo

    regime regime regime, ma la smettiamo, io odio berlusconi, ma siccome ci ha abituato a battute molto più pesanti non credo la storia di obama sia da trattare così apertamente. E non credo che la prima pagina riservatagli da innumerevoli quotidiani (l’unità) sia davvero consona alla rilevanza della notizia stessa. Evitiamo il gossip, facciamo cronaca.

    vikkio

  4. utente anonimo

    più cronaca delle gaffes del premier?????

    ma dove vivi vikkio????

I commenti sono chiusi.