Montevago: Carri allegorici abbandonati

Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione della presenza ai bordi di alcune strade, delle strutture dei carri allegorici creati per il Carnevale 2011 di Montevago, totalmente incustodite e quindi alla mercè di chiunque, anche di bambini che si possono fare del male.

Pubblichiamo le foto che questo attento lettore ci ha fornito.

Siamo sicuri che chi di competenza si adopererà in fretta per risolvere questo problema.

 

10 pensieri su “Montevago: Carri allegorici abbandonati

  1. Rosanna

    Ho un dubbio amletico. Il famoso “chi di competenza” (che dubito si troverà) non gira mai per le strade del paese? Non aguzza la vista? Non si chiede: ma che ci fanno queste carcasse qua?

  2. Giuseppe

    Sono due anni che alla fine del carnevale quei carri vengono posteggiati li?ma davvero nessuno di competenza li ha notati?vuol dire ke il loro interesse è curare solo la parte visibile alla gente per farsi belli…

  3. Procopio

    Ma i carrelli su cui sono montati i carri non sono serviti più a nessuno per un anno??? Mu pozzo pigghiari???

  4. giuseppe

    Secondo me siete informati male. Sono posteggiati li per essere pronti all’ uso. Soprattutto quest’anno che a Sciacca non si fanno i carri …. E poi risponde anche ad un altra esigenza più nobile ed ambientale…il ricicloooooo

  5. erricodecuba

    Penso che il “riciclo” non si possa più fare perchè almeno la carta ormai è quasi inesistente….. è dispersa nell’ambiente!!!
    Complimenti al comune e ai vigili urbani in testa alla lista!!!!!

  6. montevago

    la verità è che per primi a sbagliare sono i proprietari di quelle carcasse (margheritesi per la precisione) che non hanno avuto la voglia di portarseli al loro paese una volta finita la manifestazione, forse per stizza magari in seguito all’esito negativo della loro esperienza al carnevale montevaghese.. invito voi tutti a non trarre conclusioni affrettate, e visto che i nostri paesi sono piccoli e ci conosciamo tutti a porgere le vostre domande ai diretti interessati chiedendogli magri se a santa margherita avrebbero lasciato quelle carcasse in giro per il paese. un ex addetto del carnevale montevaghese

    1. Filippo

      Fermo restando che una parte della responsabilità è dei “proprietari di quelle carcasse”, che non hanno smantellato i carri, quello che mi chiedo è:
      I vigili urbani hanno ricevuto segnalazioni in merito?
      (Supponendo di sì dato che non credo i residenti siano felici di vedere quel panorama dalla loro finestra)
      Cosa hanno fatto per risolvere la questione?
      Gli assessori all’ambiente, al turismo e alle attività culturali cosa pensano in proposito? Intendono prendere dei provvedimenti?
      Lo so che non erano in carica al momento della fine del carnevale del 2011 ma sono passati più di 6 mesi dalla loro elezione e di tempo per risolvere la questione ce ne sarebbe stato abbastanza.

  7. erricodecuba

    Non discuto sulle colpe o sulle proprietà…..di chiunque siano e chiunque le abbia lasciate dico che una “discarica a cielo aperto” non si può lasciare!!!!
    Il comune, i vigili urbani, l’amministrazionehanno l’obbligo di mantenere la città che gestiscono in ORDINE ed in perfetta Pulizia.
    Le delusioni di qualcuno, la mancanza di spazi di qualcuno e qualsiasi altro problema, non devono assolutamente essere il motivo di sporcizia, inquinamento e pericoli!!!
    Chi gestisce lo deve fare a 360 gradi e se è il caso deve prendere decisioni che vadano nel verso del rispetto dei cittadini e del territorio!!!
    Non credo che qualcuno possa non essere d’accordo con tutto questo!!

  8. Davide

    Ma scusate ma chi allestisce questi carri nn ha un capannone x rimessato alla fine delle sfilate nn penso che vengano allestiti x strada… È poi e strano che taccia tutto anche xche sono abb vistosi nn sono dei modellini

I commenti sono chiusi.