Archivio della categoria: Acqua

Acqua pubblica: OdG per bloccare i Commissariamenti

Riceviamo e pubblichiamo, copia dell’ OdG del 13 Giugno, presentato dall’On. Panepinto e votato dall’Assemblea parlamentare che impegna il Governo della Regione Siciliana a sospendere i Commissariamenti ai Comuni per la consegna delle reti ed impianti ai gestori del servizio idrico.
OdG sospensione commissari 13.06.12 Continua a leggere

Altro report sulla manifestazione per la ripubblicizzazione dell’acqua

di Salvatore Mauro
A proposito della manifestazione per la ripubblicizzazione dell’acqua svoltasi a Palermo il 29 maggio.
Il Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana On. Francesco Cascio, al quale i nostri sindaci avevano precedentemente chiesto un incontro, non si è presentato, revocando, inoltre, il giorno precedente la manifestazione la concessione della Sala Gialla, dove si sarebbe dovuto tenere l’incontro che, invece, si è svolto grazie ad  una rocambolesca ricerca dei pochi capi gruppo parlamentari intervenuti,  presso l’aula del gruppo parlamentare dell’UDC, per gentile concessione dell’On. Giulia Adamo, a dire il vero uno dei pochi parlamentari sensibili a questa problematica. Continua a leggere

Acqua Pubblica: Resoconto dell’incontro tra Regione, Sindaci e Movimenti Civici

Riceviamo dai movimenti per l’acqua pubblica e pubblichiamo..
Un breve resoconto sulla mobilitazione regionale del 29 maggio a Palermo a Palazzo dei Normanni per l’approvazione della legge di ripubblicizzazione.
Moltissimi i Comuni presenti dalle diverse province con le fasce ed i gonfaloni, tra i quali molte nuove amministrazioni, per la prima volta anche il gonfalone della città di Palermo con il neo-sindaco Orlando, ed i movimenti dalle diverse province. Continua a leggere

Acqua pubblica: 100 sindaci all’ARS

Dal sito Belicenews riportiamo questa notizia:
Sono stati ricevuti dai capigruppo all’ARS i sindaci che stamattina hanno manifestato davanti l’ingresso di Palazzo dei Normanni con al loro fianco assessori, consiglieri comunali e semplici cittadini. Presso il gruppo parlamentare dell’Udc, i rappresentanti dei gruppi parlamentari di Grande Sud, PiD, MPA, Partito Democratico e UdC presenti all’incontro, hanno ascoltato le istanze degli amministratori dicendosi pronti a portare rapidamente la legge per la ripubblicizzazione dell’acqua in Siclia in Commissione Bilancio per il parere di competenza e per l’approvazione finale in aula. Continua a leggere

Acqua pubblica: i sindaci tornano all’ARS

Riceviamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Menfi e pubblichiamo..
Sindaci, assessori e consiglieri comunali in rappresentanza di circa 100 comuni siciliani saranno martedì mattina (ore 10) di fronte l’Assemblea regionale siciliana per dire “si” alla pubblicizzazione delle reti idriche.
Insieme a loro anche i rappresentanti di alcuni comitati cittadini. Tutti chiedono l’immediata approvazione del disegno di legge all’Ars per la “ripubblicizzazione” delle reti – già approvato in commissione ambiente lo scorso 21 marzo – e chiedono Continua a leggere

Giù le mani dalla nostra acqua

Riceviamo e pubblichiamo
Carissimi, Vi prego di diffondere un appello per sensibilizzare e coinvolgere i cittadini su una questione urgente e straordinariamente importante: il tentativo assurdo di privatizzare la gestione del servizio idrico, nonostante il referendum del giugno 2011.
Non so quali inconfessabili interessi si nascondano dietro l’arrogante diffida a consegnare le reti idriche e dietro l’inerzia legislativa dell’ARS. So però che la cosa più importante è che i cittadini sappiano cosa sta accadendo. Continua a leggere

Programma condiviso: Il Cittadino e le economie (Prima parte)

 Nuova puntata del nostro Programma Condiviso.
Il Cittadino e le economie (Prima parte)
AGRICOLTURA
Il Movimento vede con chiarezza e sottolinea l’orgoglio di vivere in un paese con un’economia a forte connotazione agricola ed è per questo motivo che chiede una Continua a leggere

Referendum: Comunicato stampa Comitato Regionale

clip_image002(2111)  Riceviamo dal Comitato Referendiario Regionale ” 2 Sì per l’acqua Bene comune – Sicilia” e pubblichiamo…
La vittoria referendaria apre una stagione di revisione complessiva del ruolo dello Stato sulla gestione dei beni comuni nel nostro Paese. La grande partecipazione democratica a queste consultazioni referendarie,  in particolare per quelle relative  alla privatizzazione delle risorse idriche, rende merito alla ampia coalizione sociale che le ha promosse. Continua a leggere

Acqua in Sicilia: la gestione torna pubblica

(1258) Riceviamo da Menfii Cambia e pubblichiamo… MENFI 02-05-10  “In Sicilia la gestione dell’acqua tornerà ad essere pubblica! – Esprime soddisfazione il Sindaco di Menfi Michele Botta, primo firmatario del ddl d’iniziativa popolare per la ripubblicizzazione del servizio idrico in Sicilia – L’approvazione dell’articolo 50 della finanziaria è il successo dei Sindaci e dei cittadini che assieme in questi mesi si sono battuti per difendere un servizio pubblico essenziale che, laddove è stato privatizzato, è costato alle famiglie uno sproporzionato aumento della bolletta in cambio di un servizio a dir poco scarso”.   Continua a leggere

Acqua, lo scioglimento dell’Ato idrico arriva in Consiglio provinciale. Soddisfazione del sindaco di Menfi, Botta

Menfi(1149) Riceviamo e pubblichiamo “Sono soddisfatto che la proposta del consigliere D’Angelo di scioglimento dell’Ato idrico e l’eventuale rescissione al gestore Girgenti acque sia stata posta all’ordine del giorno del prossimo consiglio provinciale, andando finalmente incontro a quella che è una diffusa e generalizzata volontà popolare. Sono convinto che l’intero consiglio provinciale vorrà fare propria la “mozione D’Angelo” volendo altresì approvare il testo della proposta di legge per la ripubblicizzazione delle acque in Sicilia”.  Continua a leggere

ACQUA RUBATA Presa Diretta – Rai Tre ( IL VIDEO )

tv rai 3 presa diretta(1117) Vi proponiamo un video riguardante la trasmissione Presa diretta dal titolo “Acqua Rubata” andata in onda ieri su Rai Tre, a parlare sono i cittadini agrigentini e saccensi ma anche i sindaci di Palma di Montechiaro, Rosario Gallo e di Menfi, Michele Botta. Emblematica secondo noi la frase di un agrigentino “poveri si, ma sporchi perchè”

Continua a leggere

Privatizzazione dell’acqua, in Sicilia già oltre 670mila abitanti e 70 comuni contrari

(1105) Riceviamo e pubblichiamo……Continua la battaglia contro la privatizzazione dei servizi idrici nei comuni siciliani. Ieri sera vertice dei sindaci dissidenti a Realmonte per fare il punto della situazione e discutere le prossime mosse. Preso atto della decisione del Consiglio di Giustizia Amministrativa che ha dichiarato inammissibile per meri vizi procedurali il ricorso contro l’affidamento del servizio idrico integrato alla Girgenti acque, è necessario continuare con le iniziative popolari già intraprese. Continua a leggere

La Manifestazione a Palermo per l’acqua pubblica

(969) Ieri si è svolta la manifestazione a Palermo per dire NO alla Privatizzazione dell’acqua pubblica, noi ci siamo stati, siamo stati in mezzo a diversi confaloni comunali e Sindaci ma purtroppo in mezzo a pochi semplici cittadini.
Nella mattinata i Sindaci sono stati ricevuti dai Capi Gruppo del Parlamento Regionale, e dopo più di un’ora uscendo, hanno comunicato la presa d’impegno del Parlamento Regionale per non mandare più i commissari  nei vari Comuni e sopratutto di impugnare innanzi alla Corte Costituzionale l’art 15 del D.L. n. 135 del  9 settembre 2009, concernente la privatizzazione dei servizi pubblici locali. Infine di comunicare attraverso lettera i fatti e le posizioni espresse durante l’incontro al Presidente della Regione Raffaele Lombardo.

Manifestazione a Palermo NO privatizzazione dell’acqua

(964) Per mercoledi 25 Novembre è indetta una Manifestazione a Palermo contro la privatizzazione dell’acqua, noi ci saremo e sappiamo che qualche altro singolo cittadino si sta organizzando, sappiamo anche che i comuni di Menfi e Sciacca stanno organizzando degli autobus, e il nostro Comune che fa? Ricordiamo che l’acqua è un bene comune quindi a prescindere di autobus organizzati o meno, Palermo è vicina …partecipiamo e facciamoci sentire. (se volete aggregarvi con noi inviateci un’email)
Di seguito vi riportiamo un articolo ricevuto a tal riguardo…..
 
Continua a leggere

Menfi contro la privatizzazione dell’acqua

(959) Riceviamo dall’ufficio stampa del Comune di Menfi e pubblichiamo, in attesa di sapere cosa intende fare il Comune di Santa Margherita di Belìce……
Menfi, 19 novembre 2009 – “L’esito delle votazioni parlamentari, che non si condivide né per il metodo né per il merito, di fatto privatizza la gestione del Servizio idrico integrato, ma non fermerà l’azione del movimento sempre crescente in tutta Italia per impedire la mercificazione dell’acqua”.

Il sindaco di Menfi, Michele Botta esprime chiaro il sentimento di amarezza e delusione per il via libera della Camera al decreto Ronchi che liberalizza alcuni servizi pubblici locali, fra cui la gestione dell’acqua. Botta e il suo Comune sono da sempre stati in prima linea, con gli altri sindaci dissidenti, contrari alla privatizzazione dell’acqua. “Il 25 novembre – annuncia Botta – saremo ancora a Palermo per sollecitare il Presidente dell’Ars Francesco Cascio a calendarizzare il disegno di legge che ripubblicizza l’acqua in Sicilia e in quell’occasione chiederemo anche al Presidente Lombardo di impugnare innanzi la Corte Costituzionale l’art.15 del decreto Ronchi. In alternativa saremo pronti a raccogliere le firme per un referendum abrogativo”. E della battaglia intrapresa anche dal Comune di Menfi contro la privatizzazione dell’acqua, il sindaco parlerà domattina, in onda a partire dalle 6.45, su Radio24 intervistato da Roberto Galullo nella trasmissione “Un abuso al giorno”.

BIVONA: Referendum sulla privatizzazione dell’acqua

girgenti (521) In attesa di sapere quello che succederà a Santa Margherita, domenica 15 febbraio si è svolto a Bivona un referendum consultivo sulla gestione dell’acqua. Si è posto ai cittadini bivonesi un semplice quesito: Ritieni che la gestione dell’acqua debba essere affidata ai privati ?  Ebbene il 99,43 % ha detto NO ALLA PRIVATIZZAZIONE DELL’ACQUA.

Menfi dice NO alla consegna delle reti

Menfi(501)  L’Amministrazione Comunale Menfitana ha detto NO alla consegna delle reti idriche e ad unanimità in consiglio Comunale ha  votato No. Diseguito potete leggere l’intervento del Sindaco menfitano Botta.
Ma invece qui a Santa Margherita nel silenzio anche su questa tematica più assoluto cosa succede? Il nostro Sindaco che è anche in carica al CDA dell’ATO idrico quando coinvolgerà la cittadinanza? Continua a leggere