16 pensieri su “Assemblea cittadina indetta dal Sindaco Valenti e dal Consiglio Comunale “Giù le mani dalla nostra acqua!”

  1. Peppino Infantino

    Non voglio sminuire nessuno o fare polemiche inutili, ma il promotore è Gaspare Viola. Per una corretta informazione.
    Sull’argomento, in sè, è veramente paradossale ciò che viene chiesto al comune di Santa Margherita di Belice, e cioè di consegnare la rete idrica all’ato idrico. Non basta più nemmeno la schiacciante volontà popolare a bloccare iter burocratici a dir poco scellerati.Ed allora tutti insieme a far sentire la nostra voce. Non facciamoci rubare le nostre cose da estranei. Ricordo il 1989/90, con le auotobotti e la condotta volante. L’acqua per Santa Margherita di Belice è stata una conquista, non molliamo.
    Peppino Infantino

  2. lillo 1965

    Sarebbe utile per facilitare una massiccia partecipazione dei cittadini alla manifestazione di PALERMO, che il comune predisponesse il servizio pullman per la trasferta.

  3. M. Benestati

    Peppino ricordati che la campagna elettorale e’ finita… Oggi non ci il personalismo (del quale sei un pefetto esempio) ma solo le azioni per il bene comune….

  4. Anonimo

    Nessuno vuole nascondere i meriti del farmacista Viola. L’iniziativa doveva pur partire da qualcuno e in effetti poteva pure partire su proposta di un consigliere di minoranza, no?
    Se il promotore è Gaspare Viola e se Gaspare Viola ha scelto di far parte di una squadra di persone serie, oneste e portatrici di interessi comuni non è colpa di Franco Valenti o del resto dei consiglieri comunali della sua lista.
    Nella lista “La città nel cuore” nessuno rivendica meriti o chiede onorificenze per ciò che si fa nell’interesse della comunità. L’Acqua, caro Peppino, è un Bene Comune; è un bene di tutti che appartiene a tutti, anche a te, e, per la salvaguardia del quale, non ci sarebbe bisogno di fare politica come qualcuno ti ha abituato a fare.

    Anche senza la tua inutile precisazione, sono sicuro che Gaspare Viola questa notte avrebbe dormito ugualmente e l’Assemblea cittadina e la protesta all’ARS si sarebbero organizzate ugualmente.

    Sarei curioso, invece, di sapere se il tuo Consigliere prenderà parte alla protesta. Spero che qualcuno ci informi nei prossimi giorni. Per una corretta informazione.

  5. Anonimo

    Nessuno vuole nascondere i meriti del farmacista Viola. L’iniziativa doveva pur partire da qualcuno e in effetti poteva anche partire da una proposta di un consigliere di minoranza, no?
    Se il promotore è Gaspare Viola e se Gaspare Viola ha scelto di far parte di una squadra di persone serie, oneste e portatrici di interessi comuni non è colpa di Franco Valenti o del resto dei consiglieri comunali della sua lista.
    Nella lista “La città nel cuore” nessuno è abituato a rivendicare meriti o a chiedere onorificenze per ciò che si fa nell’interesse della comunità. L’Acqua, caro Peppino, è un Bene Comune; è un bene di tutti che appartiene a tutti, anche a te, e, per la salvaguardia del quale, non ci sarebbe bisogno di fare politica.

    Anche senza la tua inutile precisazione, sono sicuro che Gaspare Viola questa notte avrebbe dormito ugualmente e l’Assemblea cittadina e la protesta all’ARS si sarebbero organizzate ugualmente.

    Sarei curioso, piuttosto, di sapere se il tuo Consigliere prenderà parte alla protesta. Spero che qualcuno ci informi nei prossimi giorni. Per una corretta informazione.

  6. lillo 1965

    Alla manifestazione per la ripubblicizzazione dell’acqua domani a Palermo spero che, assieme al mio Sindaco, consiglieri comunali e assessori, partecipino tanti cittadini di Montevago.
    La manifestazione è importante per tutti i comuni dell’agrigentino, per quelli che hanno consegnato le reti idriche e per quelli che ancora non l’hanno fatto.
    lillo1965

  7. tuttologo

    Meno male che c’è il tuttologo a fare corretta informazione. Caro Peppino la tua è proprio una precisazione futile e alquanto s******…. per te è difficile digerire che i margheritesi abbiano scelto Franco Valenti e i consiglieri della lista la città nel cuore, si vede lontano un miglio. Sei stato sconfitto, tutte le tue manovrine sono andate a farsi fot…. i margheritesi non ti hanno creduto, e questa è la seconda volta consecutiva (10 anni) mi dispiace ma te ne devi fare una ragione!!! (ma sei sicuro che l’eterno perdente era Franco Valenti??)
    A propostio, il consigliere della cantina ha partecipato alla manifestazione?

  8. Peppino Infantino

    Purtoppo tutti quelli che non fanno parte della lista “Città nel cuore” non sono persone serie, oneste e portatrici di interessi comuni ed anche questo non è colpa di Franco Valenti.
    Senti Anonimo, vai a c*****.

  9. OLAF

    29 maggio 2012 – AVVISO: D.D.G n.1645 del 28/05/2012 di approvazione della graduatoria provvisoria regionale della misura Investimenti – campagna 2011/2012 e relativa graduatoria.
    sito: http://www.regione.sicilia.it/Agricolturaeforeste/Assessorato/index.htm#
    graduatorie provvisorie relative ai progetti presentati ai sensi del Bando “Investimenti” – campagna 2011/2012

    Caro Peppino, “per una corretta informazione”, volevo chiederti un commento, più che sull’acqua, sul vino.
    Dal sito dell’Assessorato Agricoltura Sicilia, si apprende che la Cantina Corbera è stata correttamente esclusa dalla Graduatoria per le seguenti motivazioni: “SOGGETTO NON AFFIDABILE INSERITO IN OLAF. INOLTRE DALL’ESAME DEL PUNTEGGIO RICHIESTO NON SI RITIENE ATTRIBUIBILE IL PUNTEGGIO RELATIVO ALLA PERCENTUALE DI VINO CONFEZIONATO RISPETTO ALLA PRODUZIONE COMPLESSIVA PER DIFFORMITÀ DI DATI TRA RELAZIONE TECNICA ED ESTRATTO DEL REGISTRO DI IMBOTTIGLIAMENTO”.
    Ma che significa tutto questo?
    – Cu è OLAF?
    – Chi significa difformità di dati?
    – A cu lu dastivu stu registru imbottigliamento?
    – Cu la fici la relazioni tecnica?
    – Cu su l’amministratura? Sempri li stessi siti?

    ***** ** ********** ***** ** *****!!

  10. Calogero Barbera

    Sono daccordo con tuttologo, sono sante parole le tue. Io aggiungo, il peppino è sopratutto invidioso.

  11. Peppino Infantino

    Assemblea cittadina indetta dal Sindaco Valenti e dal Consiglio Comunale “Giù le mani dalla nostra acqua!”
    FALSO

  12. Peppino Infantino

    Ufficio europeo per la lotta antifrode (OLAF)
    Istituito nel 1999, l’Ufficio europeo per la lotta antifrode ha l’obiettivo di rafforzare la portata e l’efficacia della lotta contro le frodi e le altre attività illecite lesive degli interessi comunitari.

  13. tuttologo

    Peppì l’unica cosa vera è che avete presentato dei dati difformi tra la relazione tecnica e l’estratto del registro d’imbottigliamento e questo ve lo dice la Regione Sicilia, altro che anonimi e omertosi. Peppì al posto di dedicarvi alla politica cercate di fare del bene alla cantina, non siete delle cime, per cui al posto di cercare sempre incarichi nuovi, cercate di svolgere al meglio i compiti che scaturiscono dalle cariche che già avete. E’ inute cercare cariche assessoriali e vicesindacature, tu hai una carica presidenziale e Santoro è nel CdA della cantina, che ne direste di lavorare per il bene dei soci e degli agricoltori? Ma per far questo, oltre alle capacità, ci vuole impegno e dedizione…. vi vedo distratti…. MOLTO DISTRATTI! E questi sono i risultati. NEGATIVI!!!!!!

  14. Anonimo

    Peppino, riesci sempre a trovare il modo per mettere in risalto la tua arroganza pure nelle vicende dove ad altri riesce impossibile.
    Chiarito cosa significhi OLAF, resta ora da chiarire se i Soci Corbera fossero a conoscenza di questo nuovo programma di investimenti da cui la Cantina fortunatamente è rimasta fuori (lu Signuri sa chi vitti!?!?). I soci sapevano di questi nuovi eventuali investimenti in un periodo di crisi? Oppure si è solo guardato l’aspetto della progettazione perchè faceva comodo solo a qualcuno? Chissà…?

    1. Peppino Infantino

      Si vede che non mi sopporti, del resto sei anonimo e quindi omertoso.
      Indegno esemplare di margheritese, sicuramente non socio “Corbera”. O forse si o forse ex.

I commenti sono chiusi.