Archivio tag: Radio Sisma

Radio SISMA – La Scossa Culturale

sognidoro Dopo una serie di eventi propedeutici alla messa in onda, raccolte fondi per dotarsi di opportuna strumentazione, adeguamento di spazi e di uomini, nasce Radio SISMA ed è finalmente On Line. Quest’estate il progetto ancora in embrione, vedeva la costola dell’Associazione Sogni d’Oro mettere ON AIR prove tecniche di trasmissione e test radiofonici-musicali di base.  Oggi, a distanza di qualche mese, è il caso di cominciare a parlare di programmi, palinsesti, linea editoriale, taglio socio-culturale.

Il presidente dell’Associazione, Onorio Di Giovanna, si è mostrato disponibile a spiegarci l’evoluzione di questo importante strumento per il territorio, l’uso che se ne può fare (sia da parte degli editori che dei fruitori) e le potenzialità.

Dal canto suo, il Movimento, vuole dare spazio ad iniziative che aprono nuovi scenari di comunicazione libera, di libera espressione nell’ottica di un confronto sempre aperto, schietto e franco (nessun riferimento al primo cittadino), anche aspro e duro, ma comunque leale. Per questa ragione invita l’Associazione Sogni d’Oro a condividere un percorso di reciproco supporto, pubblicizzando vicendevolmente eventi ed iniziative, in modo da sfruttare al meglio le opportunità offerte dalla rete, raggiungendo e coinvolgendo una platea sempre più ampia di interessati.

Cominciamo, quindi, pubblicando le impressioni di Onorio di Giovanna, con l’intento di pubblicizzare l’iniziativa “Radio Sisma”.

Cari Amici de “Il Movimento” e cari Amici Lettori, vi ringrazio per l’attenzione e la stima rivolta verso la neonata struttura Radiofonica. Radio SISMA è il coronamento di un grande Sogno, un Sogno che vive nel mio cuore, nei cuori di tanti miei amici fin dall’età adolescenziale. Ho sempre ascoltato attento e affascinato le avventure radiofoniche raccontate da tutta quella gente che è nata e vissuta ascoltando e/o comunicando dai microfoni di emittenti radiofoniche locali come quelle di “Radio Belice Centrale” o “Radio Meeting”. Oggi con Radio SISMA, la prima Web Radio della Valle del Belìce, si apre una nuova era. Lo Staff che supporta la struttura è decisamente qualificato, infatti varia dai veterani della Radio come il mio omonimo Onorio Abruzzo, nonché Direttore dell’emittente con esperienza ventennale, a semplici ragazzi che hanno nelle proprie corde la meravigliosa voglia di mettersi in gioco, di divertire e divertirsi, di informare e fare cultura e non solo musicale, ma anche cinematografica, letteraria e sociale, ragazzi come Giuseppe Butera, Nicola Ganci, Rosario Scaturro, Samuele Di Giovanna, Giovanni Ganci, Vincenzo Ciaccio e come tutti coloro che hanno già parlato e parleranno ai Microfoni di Radio SISMA.

Dal Sisma naturale che nel Gennaio del 1968, colpì e rase al suolo la Valle del Belìce, si giunge ad un meraviglioso e affascinante Sisma Socio Culturale nonchè Radiofonico.

La Mission di Radio SISMA è chiara nel sottotitolo: la Scossa Culturale. Infatti si vuole dare una scossa a quelle menti e a quei cuori fermi, immobili, stanchi e pessimisti, una grande Scossa collettiva che punta alla gente che ha voglia di sapere, di apprendere, di conoscere, di divertirsi, ma anche di comunicare, di “urlare”, di denunciare, di dire quello che si vuole a chi si vuole. I nostri microfoni infatti sono aperti a tutti, a chiunque voglia utilizzarli per una rubrica culturale, per un programma ironico e/o satirico, per momenti di riflessione, incontri e dibattiti politici, per pubblicizzare un evento locale e non, insomma, Radio SISMA, ha fatto proprio totalmente il concetto di “Radio Libera, ma Libera veramente…” come recita il cantautore Eugenio Finardi in una sua celebre canzone. Radio SISMA è nelle condizioni di raggiungere direttamente con la propria attrezzatura ogni luogo per ogni tipo di occasione o evento, trasmettendo in diretta Audio e Video, l’intero evento. Radio SISMA è una Struttura che non si schiera, che non scende a patti e compromessi con nessuno, una Radio pronta ad applaudire e allo stesso modo pronta a criticare, a denunciare e ad obbiettare su tutto quello che il palcoscenico locale e non solo, mette in scena. Allo stesso modo è pronta a collaborare con qualsiasi gruppo e/o Associazione che perseguono i nostri stessi obiettivi e finalità.

La nostra Radio (quando parlo di Nostra, parlo di tutti coloro che sposano la causa, parlo di tutti coloro che vogliono dare un contributo ad una vera e propria rinascita socio culturale), come ben definita da Il Movimento, è una costola dell’Associazione Culturale “Sogni d’Oro”, struttura che di Sogni e progetti ne ha realizzati tanti e tanti altri ne realizzerà. Infatti, oltre ad aver dato vita a Radio SISMA, ha anche partorito una Sala Prove per tutti i Gruppi Locali, uno Studio Recording e non ultimo per ordine d’importanza, è dotato di uno Staff qualificato che crea ed organizza grandi ed importanti Eventi Socio Ricreativi e Culturali.

L’Associazione “Sogni d’Oro” ha la propria sede operativa nello storico Palazzo Filangeri di Cutò in Piazza Matteotti a Santa Margheirta di Belìce (AG) (prima porta a destra, una volta entrati dal portone centrale del Palazzo) dove altresì è ubicato lo studio Radiofonico di Radio SISMA.

Radio SISMA: 
Ascoltatela dal Sito Internet Ufficiale
www.radiosisma.it
cliccando sul tasto ON AIR
Facebook: Radio SISMA

Associazione Culturale Sogni d’Oro:
Palazzo Filangeri di Cutò – Piazza Matteotti 
Santa Margherita di Belìce (AG)
Tel. 0925.19.45.045 – Cell. 338.18.37.555
www.sognidoro.net

 

Il Presidente
dell’Associazione Sogni d’Oro
Onorio DI Giovanna