Archivio tag: leoni sicani

Giuseppe Sanfilippo al raduno della Nazionale

sanfiOggi inizia una nuova tappa dell'avventura Finlandia 2012 per il nostro amico Giuseppe Sanfilippo, capitano dei Leoni Sicani e nuovamente convocato dalla Nazionale di Wheelchair Hockey per il raduno a Lignano Sabbiadoro per preparare la missione degli Europei.
Siamo sicuri che, anche questa volta, Giuseppe saprà rappresentare degnamente Santa Margherita di Belìce.
In bocca al lupo Amico!

La Befana dei Leoni Sicani

fad1f40390c43d669fce4f8caafbc72d_mediumRiceviamo dai nostri amici Leoni e pubblichiamo…
Una serata in compagnia dei Leoni Sicani, per festeggiare insieme l'inizio del nuovo anno e l'arrivo della Befana..!
Cena, tombolone e tanta allegria..! E non solo, durante la serata verranno estratti i tre biglietti vincitori del sorteggio di raccolta fondi istituito in occasione delle feste, per finanziare l'attività sportiva della squadra di hockey su carrozzina.
Passa una serata "diversa" insieme a noi, divertiti e sostieni i Leoni Sicani!!!
Vi Aspettiamo….!!!!!!!!!!!!

Leoni Sicani: esibizione sabato a Menfi

leoni-pg-300x292(2269) di Giuseppe Sanfilippo
Tremate, tremate, i Leoni son tornati!
Sabato sera infatti la squadra belicina sarà ospite dell'associazione sportiva "Mai Dire Gol" di Menfi per dar vita ad una partita dimostrativa di hockey su carrozzina.
Il match sarà utile ai giallo-verdi per cominciare a riprendere il ritmo partita in vista della nuova stagione.
A tutti gli amici menfitani e non: siete invitati a partecipare alla prima uscita stagionale dei Leoni Sicani!!
Il "tocco" d'inizio è previsto per le ore 19:30 presso il campo da tennis adiacente all'associazione sportiva "Mai Dire Gol" in via Vulcano.

I LEONI VI ASPETTANO…… AAARRRGGGHHHHHHHHHH!!!!!!!!!!!!!

Leoni Sicani: stasera in P.zza Matteotti a S.Margherita B

leoni-pg-300x292(2225) I Leoni Sicani e noi vi invitiamo ad assistere ad un’esibizione di Wheelchair Hockey, questa sera, a Santa Margherita di Belìce, in Piazza Matteotti, dalle ore 21 circa.

Facciamo sentire il nostro calore e la nostra allegria ai nostri Campioni, in vista della nuova stagione sportiva!

Nazionale per il margheritese Giuseppe Sanfilippo

sanfi(2188) Ancora una volta siamo orgogliosi e felici di fare un doveroso tributo al nostro amico Giuseppe Sanfilippo che, con enormi sacrifici, entusiasmo e una grande dose di talento, continua a dar lustro, indirettamente, al nostro territorio.
Giuseppe infatti è stato nuovamente convocato nella Nazionale Italiana di Wheelchair Hockey, per la quinta volta ormai. Continua a leggere

Leoni Sicani: intervista a Maria Pia Mendolia

leoni sicani(2169) Con un leggero (forse!) ritardo e a stagione conclusa, pubblichiamo l’intervista fatta, tempo fa, all’atleta Maria Pia Mendolia, portiera (come si definisce lei) dei mitici Leoni Sicani.
Precisiamo che l’intervista risale a quando, ancora, la stagione sportiva doveva iniziare.
Fai una breve presentazione di te (nome, cognome, età, paese, hobby…); Continua a leggere

Leoni Sicani: intervista ad Antonio Armato

leoni sicani(2118)  Con un po’ di ritardo, e nonostante la fine del campionato di A2 di Wheelchair Hockey che ha visto i Leoni Sicani classificarsi al 3° posto, pubblichiamo l’intervista dell’atleta Antonio Armato (intervista fatta prima della fine del campionato).
Fai una breve presentazione di te (nome, cognome, età, paese, hobby…); Continua a leggere

1° Campionato… Grandissimi Leoni!!

leoni sicani(2053)       Si è concluso nel fine settimana del 14 e 15 maggio, il 1° Campionato Nazionale di hockey su carrozzina elettronica dei Leoni Sicani, unica formazione della provincia di Agrigento a praticare questa particolare disciplina sportiva per persone diversamente abili.

Sabato 14, presso il Pallone Tenda di Sciacca, è andato in scena il big match contro la capolista, la Vitersport Viterbo. Come nella gara di andata i giallo-verdi tengono testa alle più esperte "pantere" viterbesi, chiudendo i primi due tempi con il risultato di 4 a 3 per gli ospiti. Nel 3° tempo i laziali, dilagano e chiudono il match, salvo poi rischiare di riaprirlo nel 4° tempo, con la rimonta dei Leoni che chiudono l'incontro sul 7 a 10 finale. Da rilevare la grandissima prestazione di "Kikka" Nicolosi, autrice di una splendida tripletta e di un gesto di grande fair play, quando sul possibile 2 a 1 per i Leoni, ammette di essere entrata in area, facendo così annullare la rete a discapito della propria squadra. Applausi per Kikka, ma anche per l'altro saccense, Luca Garofalo, che mette a segno gli altri 4 gol, senza dimenticare le prestazioni comunque positive della “mazza” Aurelio Licari, del capitano Sanfilippo e dei due portieri, Mendolia e Bellitti. Meritata la vittoria e la conseguente qualificazione dei viterbesi, squadra di ottimo spessore e che alla fine rispetta i favori del pronostico, vincendo tutte le partite del girone.

Domenica 15 maggio, presso il Pala Tornambè di Ribera, si è disputata l'ultima partita di campionato contro gli All Blacks Genova, team "rifondato" dal grande Davide Garofano e arricchito da tante giovani promesse che daranno lustro a questo sport. Mister Sanfilippo, come contro Viterbo, non si fida e cala il tris, ossia il "LI-GA-NI", le tre mazze Licari-Garofalo-Nicolosi supportate dallo stick Giuseppe Sanfilippo e con in porta la piccola Mariapia Mendolia. I padroni di casa partono fortissimo, anche risentiti dalla sconfitta del giorno precedente, e chiudono il primo quarto sul risultato di 5 a 0. Da qui, inizia la girandola di cambi che porta la squadra ad incrementare le reti, facendo però giocare l'intera rosa, brava ad adattarsi ai vari moduli tattici che vengono sperimentati durante i quattro tempi di gioco. Il match si chiude quindi sul risultato di 15 a 0 per la squadra belicina, grazie ai 5 gol di Garofalo, alla tripletta di Nicolosi, al poker di Licari e all'altra, sorprendente, tripletta di giornata, del menficese Giacomo Palmeri, autore di una prestazione maiuscola così come quella del portiere Emanuele Bellitti, che ipnotizza il giovane Bisio nel momento dello shot out a favore degli All Blacks. Belle le parate del sambucese Antonio Armato e ottima prova del difensore Giuseppe Bivona, sempre in grande spolvero invece, "La Presidente" Francesca Massimino, che festeggia la vittoria assieme al suo ormai immancabile fan club. Grande nota di merito, del “girone D”, va a Davide Garofano e al suo "piccolo" grande All Blacks Genova, che nonostante lo zero punti in classifica, ha affrontato praticamente l'intero campionato con soli 5 giocatori disponibili, cioè il minimo sindacale, uscendo sempre a testa alta da ogni incontro, facendo divertire e crescere dei ragazzini che impazziscono di gioia dietro quella pallina e se ne fregano altamente della propria disabilità.

Quindi, bravi, bravi, bravi, i Leoni sono onorati di aver affrontato al loro primo anno una bella squadra come i genovesi.
E sì, perché non bisogna dimenticare che i Leoni Sicani sono iscritti dal mese di Settembre dello scorso anno alla Federazione Italiana Wheelchair Hockey. Il team agrigentino inserito nel gruppo D della Serie A2, conclude le sei partite disputate con un bottino di 3 vittorie e 3 sconfitte, andando ben oltre le aspettative di inizio anno e conquistando 8 punti nel girone di qualificazione, che equivalgono al terzo posto in classifica, davanti agli All Blacks Genova e dietro Aquile Palermo e Vitersport Viterbo, quest'ultima, qualificata alle fasi finali di Lignano Sabbiadoro, per la promozione in A1. In realtà, i punti conquistati sul campo dai Leoni, sarebbero 9, se non ci fosse, e qui andiamo all'unico neo della stagione, quel punto di penalizzazione che non permette ai giallo-verdi di arrivare secondi, davanti alle Aquile, per una migliore differenza reti. Unico neo dicevamo, perché i Leoni vengono penalizzati ingiustamente, sul campo, da una carrozzina totalmente fuori regolamento e altamente pericolosa per gli atleti, che sancisce la sconfitta contro i rosanero per 8 a 2, e fuori dal campo, con la penalizzazione di un punto, a causa del ritiro anzitempo della formazione belicina. Fortuna vuole che nelle partite successive sia gli All Blacks, sia la Vitersport, denunciano in maniera meno plateale l'irregolarità della carrozzina in questione, sottolineando il fatto, che lo scorso febbraio, i Leoni non si erano inventati nulla, tanto per intenderci.
Chiusa questa parentesi doverosa, andiamo alle tante cose belle che questa squadra ha fatto. 3 vittorie e 3 sconfitte dicevamo, in cui detto della prima, le successive due contro Viterbo, vedono i Leoni giocarsela alla pari mettendo in seria difficoltà i favoriti del girone e ricevendo tantissimi complimenti per i passi da gigante fatti in sei mesi di allenamenti. Le vittorie contro gli All Blacks e quella a parità di mezzi contro le Aquile Palermo mettono il sigillo a un campionato straordinario, perché nessuno poteva immaginare che sette ragazzi che non avevano mai visto una carrozzina elettronica, dopo sei mesi potessero diventare così competitivi, o che una squadra neo nata potesse contare nella classifica marcatori ben cinque giocatori andati a segno in campionato, così come forse, non era mai successo che un team di wheelchair hockey al suo 1° anno, avesse un atleta in Nazionale a rappresentarlo. Tante cose grandiose, dalle attrezzature acquistate grazie agli sponsor, all’incredibile pubblico che ha accompagnato i propri beniamini nelle gare casalinghe e non solo, da far invidia anche a squadre di A1.
La cosa più bella però, è aver trovato un gruppo di 10 ragazzi, di età diverse, fantastici compagni di squadra in campo ma soprattutto grandi amici fuori dalla palestra… 10 ragazzi che si divertono stando insieme, giocando per gli stessi colori, rappresentando i paesi del Belìce, Santa Margherita, Sambuca, Montevago, Menfi, Sciacca e anche San Giuseppe Jato, nel wheelchair hockey italiano… Una squadra che va oltre ogni "limite" e che promette per l'anno prossimo la promozione in A1! 

leoni sicani leoni sicani leoni sicani

Leoni Sicani: anche su Tele Occidente

(2039)      Pubblichiamo e diffondiamo il filmato del servizio giornalistico che l’emittente Tele Occidente ha dedicato alla nostra “squadra del cuore”: i Leoni Sicani!!

P.S:  Cogliamo l’occasione per ricordarvi di destinare il vostro 5×1000 ai Leoni inserendo il codice fiscale 920 207 608 46 nel riquadro delle Onlus o delle Associazioni Sportive Dilettantistiche.

Leoni Sicani: BRAVISSIMI!!!

(2033)     Vogliamo fare i nostri personali complimenti e, siamo sicuri, rappresentiamo i complimenti di gran parte dei cittadini magheritesi e non, ai nostri amici dei Leoni Sicani che hanno chiuso con onore e orgoglio, il loro primo campionato di serie A2 di Wheelchair Hockey.
Nel weekend, infatti, i Leoni Sicani hanno affrontato prima le pantere di Viterbo; incontro combattuto e nervoso, terminato sul 10 a 7 a favore dei Viterbesi. Continua a leggere

Leoni Sicani: Giuseppe Sanfilippo anche su RMK

giuseppe sanfilippo(1996) Oggi in tutti i telegiornali di Tele Radio Monte Kronio andrà in onda un servizio sulla convocazione in nazionale di Giuseppe Sanfilippo, nostro amico e capitano dei Leoni Sicani. Ci sarà anche un’intervista telefonica curata da Calogero Parlapiano.
Il servizio sarà trasmesso inoltre sul sito internet dell’emittente televisiva.

S Margherita B: Giuseppe Sanfilippo di nuovo in Nazionale!

giuseppe sanfilippo(1989)    L’avventura dei Leoni Sicani ha dei grandi meriti per tutti noi.
In primis, sta facendo conoscere, giorno dopo giorno, uno sport nuovo per la nostra zona, il Wheelchair Hockey; uno sport davvero d’unione e gioioso, dove gli atleti prima si divertono e poi gareggiano con agonismo e onestà. Continua a leggere

Leoni Sicani: Destina loro il tuo 5×1000

Leoni Sicani(1977)     “Destina il tuo 5×1000 o quello della tua famiglia ai Leoni Sicani, a te non costa nulla, per noi è importante!. inserisci il codice fiscale 920 207 608 46 nel riquadro delle Onlus o delle Associazioni Sportive Dilettantistiche”

Vi chiediamo: se potete, aiutate anche voi i Leoni e diffondete questo messaggio.
Grazie.

Leoni Sicani: servizio su TRS e intervista a Luca Garofalo

leoni sicani(1965)   Oggi, all’interno dei notiziari di Tele Radio Sciacca andrà in onda il servizio sulla doppia trasferta di campionati dei Leoni Sicani a Viterbo.
Ci sarà inoltre una bella intervista all’atleta Luca Garofalo, mazza dei Leoni.
Il notiziario può essere seguito, oltre che in TV, anche in streaming, sul sito
www.teleradiosciacca.it

Leoni Sicani: TRE GIORNI INDESCRIVIBILI …

1(1961)   Meglio essere subito franco: sarà difficile per me fare una sintesi di queste ore trascorse insieme ai Leoni Sicani, senza sembrare retorico o banale, ma in realtà da “fuori”, la percezione è totalmente offuscata.
Non sono nuovo di questo sport, non è la prima volta che vengo a contatto con la disabilità e non credo di essere un neofita di sport in generale, eppure vivere un “ritiro” con i Leoni è stata Continua a leggere

Leoni Sicani: domani si parte per la prima trasferta

leoni sicani(1948) Riceviamo dal nostro amico Peppe Sanfilippo e pubblichiamo..
-1 e si parte!!
L’attesa è finita, domani sera, i Leoni Sicani salperanno alla volta di Viterbo per la prima trasferta interregionale della loro storia, che vedrà la squadra impegnata in un doppio confronto di campionato contro All Blacks Genova, venerdì 8 aprile alle 15:30, e Vitersport Viterbo, sabato 9 aprile alle 13:30. Continua a leggere

Leoni Sicani: intervista a Francesca Nicolosi

Leoni Sicani(1936) In attesa della prima trasferta “fuori regione” dei Leoni Sicani che, nei prossimi giorni, si troveranno a giocare due match del campionato nazionale, prima a Viterbo e poi a Genova, oggi conosciamo un’altra atleta della squadra. Si tratta di Francesca Nicolosi. Ecco la sua intervista:
  Fai una breve presentazione di te (nome, cognome, età, paese, hobby…);
Francesca Nicolosi, 27 anni di Sciacca,hobby cantare. Continua a leggere

Amichevole Leoni Sicani vs Darco Sport Albano Laziale

leoni sicani(1919)  Domenica 27 marzo, i Leoni Sicani saranno impegnati in un’amichevole di lusso contro la Darco Sport di Albano Laziale, squadra di Serie A1 e fra le più quotate del panorama hockeystico italiano, basti pensare che sono i vice campioni d’Italia 2009.
Per la squadra belicina sarà quindi un test importante per fare esperienza contro un avversario di grande spessore. Continua a leggere

Leoni Sicani, 1° Storica Vittoria…!!!

facebook 13-03-2011(1907)   Non poteva finire in un modo migliore il debutto in casa dei Leoni Sicani. Sabato 12 marzo, infatti, la squadra belicina ha battuto con il risultato di 8 a 2 le Aquile di Palermo, consegnando alla storia la prima vittoria nel campionato nazionale di hockey su carrozzina elettrica. Continua a leggere

Leoni Sicani: intervista a Emanuele Bellitti

leoni sicani(1870)  In attesa dell’esordio in casa dei Leoni Sicani che avverrà, lo ricordiamo, sabato 12 marzo nel Palazzetto dello Sport di Sambuca di Sicilia, per la gara di ritorno contro le Aquile di Palermo, oggi conosciamo un altro atleta della squadra.
Si tratta di Emanuele Bellitti. Ecco la sua intervista:
 Fai una breve presentazione di te (nome, cognome, età, paese, hobby…); Continua a leggere

Leoni Sicani, un esordio da dimenticare!

I(1858)          Cari Tifosi, il campionato dei Leoni comincia male, anzi malissimo. Sabato 19 febbraio, la squadra belicina ha affrontato in trasferta le Aquile di Palermo, in un match che di "sportivo" ha avuto ben poco. I Leoni Sicani, privi della "mazza" di maggior esperienza, Aurelio Licari, e della bravissima ma lontana Francesca Nicolosi, si schierano in campo con quattro stick, Sanfilippo, Massimino, Bivona e il portiere Mendolia, assieme all'unico attaccante, Garofalo, costretto a fare gli straordinari già al debutto. Le Aquile, al quartetto consolidato Tagliavia-Migliaccio-Gennaro-Masi affiancano il neo acquisto Floreno, attaccante storico del Trapani, ai quali viene consegnata, il giorno stesso della partita, una carrozzina messa a disposizione da un'ortopedia di Palermo, esclusivamente per giocare la partita. Il match quindi non comincia sotto una buona stella per i Leoni, che devono difendersi per tutto il primo tempo e subire il primo gol di Floreno. 1 a 0 alla fine dei primi dieci minuti di gioco. La formazione giallo-verde decide che è ora di attaccare, mettendo in difficoltà i rosa-nero, lasciando spazi però ai contropiedi micidiali di Floreno che sfruttando la velocità non regolamentare della carrozzina mette a segno le reti delle Aquile. Il clima si riscalda, Floreno non riesce a gestire la carrozzina, andando così a sbattere decine e decine di volte contro il campo da gioco, allargandolo e trascinandolo per metri, ma soprattutto causa diversi scontri fra lui e tutti coloro che gli si presentano davanti per fermarlo, compresi i suoi compagni. Diverse le interruzioni di gioco, i Leoni chiedono più volte l'adeguamento della velocità della carrozzina, ma nulla di fatto, se al mondiale si ammoniva ogni qual volta due carrozzine si sfioravano, qui sembra di essere tornati agli scontri di 5/6 anni fa, con la differenza che prima l'impatto avveniva a 10 km/h, adesso avviene con una carrozzina che va a 17 km/h! Diverse le sollecitazioni, diverse il rischio cadute soprattutto per Garofalo e Sanfilippo. Risultato, zero cartellini. In compenso però le Aquile segnano i gol e si portano a 8, i Leoni si fermano alle prime 2 reti in carriera del saccense Garofalo che sanciscono il risultato finale di 8 a 2 a favore della squadra di casa. Risultato finale si fa per dire, perchè all'inizio del terzo tempo, dopo l'ennesimo "campo allargato" e successivo scontro con il capitano dei Leoni, mister Sanfilippo decide che sia ora di uscire dal campo prima che qualcuno si faccia male sul serio. Finisce quindi anzitempo il primo match dei Leoni Sicani nel gruppo D, troppo alto il rischio contro una carrozzina decisamente troppo veloce e ingestibile, e mai provata dallo stesso Floreno prima di allora. Da sottolineare la buona prova dell'altra mazza, Palmeri, e la presenza in panchina dei sempre più promettenti Armato e Bellitti, entrambi portieri.
Alla fine vincono quindi le Aquile di Palermo, perdono i Leoni Sicani, perde il Wheelchair Hockey. Perde il Nostro Sport, in una giornata che doveva essere meravigliosa per 7 ragazzi, che al loro debutto ufficiale, mai potevano immaginare che la "fame" di vincere potesse portare a tutto questo, a ciò che si è visto in campo, ma anche a quello che è successo fuori nel dopo-gara.
Uno spettacolo indecoroso per Tutti. Non ci resta che ringraziare e scusarci con tutti i tifosi che sono venuti a sostenerci e che hanno gridato a squarcia gola per tutta la durata della partita. A questo punto speriamo che il 12 marzo in casa, a Sambuca, i nostri Leoni potranno godersi un esordio decisamente migliore e sereno
. 

Leoni Sicani: -1 al debutto!

leoni sicani(1849) Manca un giorno al debutto ufficiale dei Leoni Sicani nel campionato nazionale di wheelchair hockey di Serie A2. Sabato alle 15:30, presso il Palauditore di Palermo, i Leoni affronteranno in un derby tutto isolano le Aquile Palermo. In palio ci sono i primi 3 punti del “gruppo D”. Siete tutti invitati a venire e a sostenere la squadra agrigentina al suo esordio, in una trasferta difficile e impegnativa! Continua a leggere

Leoni Sicani: intervista a Francesca Massimino

(1836)         Proseguiamo nella scoperta degli atleti dei Leoni Sicani che da metà febbraio, saranno protagonisti del campionato nazionale di Wheelchair Hockey di Serie A2
Oggi è il turno della Presidente/Giocatrice dei Leoni Sicani i Francesca Massimino

1) Fai una breve presentazione di te (nome, cognome, età, paese, hobby…); Continua a leggere

Leoni Sicani: si comincia!

leoni sicani(1825)        Riportiamo in toto un messaggio del nostro amico Giuseppe Sanfilippo, giuntoci nella nostra posta di Facebook.
Cari Tifosi, finalmente è stato definito ed ultimato il calendario del campionato 2011 dei Leoni Sicani, riguardante il girone D di serie A2.
Finalmente si comincia, era ora, il 19 febbraio infatti, la squadra belicina farà il suo esordio ufficiale contro le Aquile di Palermo, fino ad arrivare al 14 maggio, data dell'ultima giornata del girone, in cui verranno definite le posizioni finali del gruppo. Ricordiamo, per chi ancora non lo sapesse, che i Leoni Sicani sono stati inseriti nel gruppo D del campionato di A2, assieme alle Aquile di Palermo, agli All Blacks Genova e alla Vitersport Viterbo. La prima classificata di ogni girone (ce ne sono 4 in A2), andrà a giocarsi le fasi finali a Lignano Sabbiadoro nel mese di giugno, per salire in serie A1.

Ma veniamo alle partite del girone. Quindi prendete appunti e segnatevi queste date:

AQUILE PALERMO VS LEONI SICANI – 19 febbraio ore 15:30, Palauditore di Palermo;

LEONI SICANI VS AQUILE PALERMO – 12 marzo ore 17:00, Palasport "Leonardo Mollica" di Sambuca di Sicilia;

ALL BLACKS GENOVA VS LEONI SICANI – 8 aprile ore 15:30, Viterbo (campo neutro);

VITERSPORT VITERBO VS LEONI SICANI – 9 aprile ore 13:30, Viterbo;

LEONI SICANI VS ALL BLACKS GENOVA – 7 maggio ore 17:00, Palasport "Leonardo Mollica" di Sambuca di Sicilia;

LEONI SICANI VS VITERSPORT VITERBO – 14 maggio ore 17:00, Palasport "Leonardo Mollica" di Sambuca di Sicilia;

Allora, adesso si fa sul serio! Cominciate ad organizzarvi perchè vi vogliamo tutti al Palazzetto a fare il tifo x i vostri "Leoni"!!!!!

Inoltre vi invitiamo a visitare e condividere il gruppo della squadra su Facebook.
Troverete foto, interviste e nell'area "discussioni" alcune curiosità sul mondo dei Leoni Sicani!

"GRANDI LEONI SICANI, GRANDI…"