Archivio tag: Carnevale

Santa Margherita di Belìce: Residui del Carnevale

f30b(1901)   Giusto per capire: a chi spetta togliere ciò che resta di Marco Lasenia?

E’ compito dell’Associazione Sogni d’oro? Spetta all’Amministrazione Comunale? Attendiamo forse che il vento porti via tutta la carta usata? O, più verosimilmente, attendiamo i Marziani?
Dopo 9 giorni dalla fine del Carnevale (che è durato 5 giorni), ci ritroviamo ancora palco e “resti” di Marco Lasenia, in bella mostra, in Piazza Matteotti. Continua a leggere

Carnevale Movimentato ma senza esagerazione

lasenia (1869)  Ad accompagnarsi alla parola divertimento troviamo spesso il termine esagerare… con questo semplice post, non vogliamo essere né moralisti né bacchettoni, vogliamo solo puntare l’attenzione su un fenomeno purtroppo largamente diffuso in situazioni di svago… l’ECCESSO.
Per una volta crediamo che sia buona cosa, oltre ad invitare tutti a divertirsi e partecipare attivamente, concentrarsi affinché l’equazione di cui sopra non venga confermata con risse, multe o cose peggiori che non vogliamo neanche citare. Quest’anno nel nostro seppur piccolo territorio esistono ben 4 manifestazioni carnascialesche da visitare, tutte abbondanti e succulente, passando dal celeberrimo carnevale di Sciacca al neonato carnevale sambucese… tutti vogliamo vedere e confrontare gli sforzi profusi dai ragazzi che si sono spesi per la riuscita delle manifestazioni e quindi, gioco forza, saremo costretti a metterci in macchina e girare (visto che non è stato pensato, per esempio, un trasporto con navette per i giorni di carnevale; ma chi ci doveva pensare ???)…

Un consiglio del Movimento: in una vettura si può viaggiare in 4 persone, consideriamo che per i 4 giorni di carnevale, a turno, ciascuno dei componenti di una “comitiva” si faccia carico di non bere, o meglio, di non esagerare e condurre i compagni di viaggio in giro per gustarsi a pieno, gioia, spensieratezza e colori dei diversi carnevali locali.

Potrebbe sembrare un messaggio istituzionale ma non lo è: in realtà non sappiamo se dalle pagine del sito del Comune il nostro Assessore al ramo partorirà un’idea di sensibilizzazione al divertimento responsabile (come per esempio ha fatto in modo meritorio negli anni l’amministrazione comunale di Menfi ed alcune associazioni locali)… Noi ne dubitiamo e quindi:
Invitiamo tutti a visionare i programmi dei quattro Carnevali (postati sulla spalla destra del nostro blog) —> farsi un itinerario proprio —> divertirsi responsabilmente in compagnia.

Ringraziamo tutti coloro i quali ci hanno inviato i programmi per informare i nostri lettori sulle manifestazioni del territorio.  

Sambuca di Sicilia, il programma del Carnevale 2011

I (1860) Riceviamo e pubblichiamo
Sabato 26 febbraio
Ore 18.00 Inizio sfilata carri allegorici – Corso Umberto 1°
Ore 21.00 Esibizione dei gruppi mascherati
Diretta Radio Futura Network – P.zza della Vittoria
Domenica 27 Febbraio
Ore 10.00 Sfilata dei carri allegorici – Corso Umberto 1°
Ore 11.00 Animazione per bambini – P.zza della Vittoria
Diretta Radio Futura Network
Ore 18.00 Inizio sfilata carri allegorici – Corso Umberto 1°

Ore 21.00 Esibizione dei gruppi mascherati e spettacolo di cabaret a cura dei gruppi stessi
Diretta Radio Futura Network – P.zza della Vittoria
Lunedì 28 Febbraio
Ore 21.00 Serata di Liscio e Balli di gruppo – Locali ex camera del lavoro
Martedì 1 Marzo
Ore 18.00 Tombolone e animazione per bambini – P-zza della Vittoria
Mercoledì 2 Marzo
Ore 20.00 Il Cervellone Quiz Game – P.zza della Vittoria
Giovedì 3 Marzo
Ore 20.00 Degustazione dei prodotti tipici locali – P.zza della Vittoria
Venerdì 4 Marzo
Ore 22.00 Serata danzante con musiche di carnevale e balli di gruppo – P.zza della Vittoria
Sabato 5 Marzo
Ore 18.00 inizio sfilata carri allegorici – Corso Umberto 1°
Ore 21.00 Esibizione dei gruppi mascherati – P.zza della Vittoria
Domenica 6 Marzo
Ore 10.00 Sfilata dei carri allegorici – Corso Umberto 1°
Ore 11.00 Concorso “La maschera più bella” – P.zza della Vittoria
Ore 18.00 Inizio sfilata carri allegorici – Corso Umberto 1°
Ore 21.00 Esibizione dei gruppi mascherati e spettacolo a cura dei gruppi stessi – P.zza della Vittoria
Ore 02.00 Festosi giochi pirotecni

N.B. IL PROGRAMMA POTREBBE SUBIRE DELLE VARIAZIONI!!! 

Santa Margherita di Belìce: Carnevale 2011

idea_suggerimento(1834)         Come capita da qualche anno a questa parte, il Carnevale è anche portatore di polemiche.
Infatti, negli ultimi anni, alle polemiche per chi viene nominato come vincitore, si è unita la polemica del percorso delle sfilate in quanto, come è stato anche dibattuto su questo blog anni or sono, venivano “favoriti” alcuni bar, a discapito di altri. Continua a leggere

Montevago: Carnevale 2011, preparativi

il berretto a sonogli(1818)        La compagnia dei PENSATORI VAGHI per l'edizione n°23 del carnevale di Montevago presenta il carro allegorico "IL BERRETTO A SONAGLI"
Tema – Il carro affronta come tema principale la falsità. Oggi risuona più che mai nella modernità di una società sempre più allo sbando dove i veri  valori dell'essere cristiani si perdono in essa, provando gusto nel mentire, mistificare, ingannare; dimenticando che il vivere giorno dopo giorno ci deve portare ad amarci sempre di più, nel rispetto dei ruoli che la società ci impone.
Lo spunto per il titolo viene espresso in una commedia dello scrittore poeta siciliano L. Pirandello che ne "IL BERRETTO A SONAGLI" sottolinea il concetto che ognuno di noi porta una maschera e non siamo mai capaci di conoscere una persona per quello che è veramentee non per quello che sembra all'apparenza.
Così come nella società anche in politicà la falsità.. tante promesse, parole, illusioni, pochi i fatti.

Allegoria
L'uomo al centro di una società (il berretto) con mille volti, mille sfaccettature, mille maschere sospeso tra il bene ed il male circondato da serpenti a sonagli (il male) che avvolgono una società in cui la superbia, la falsità, l'invidia pian piano strisciano e si insediano nella nostra vita.
Così tutto è infangato, anche la politica rappresentata sul carro dal personaggio centrale che con un bel viso si presenta alla gente ma nasconde la solita maschera politicizzata.
Ci si augura che la nuova amministrazione sia più attiva, dinamica, giovane, che come un leone sappia proporre ed imporre nuove idee in questa nostra piccola città per un futuro migliore.
Montevago Il Berretto a sonagli Montevago Il Berretto a sonagli Montevago Il Berretto a sonagli Montevago Il Berretto a sonagli Montevago Il Berretto a sonagli

SMB: la voce dei ragazzi nel carnevale 2010

(1155) Dopo aver visto nelle giornate passate i carri allegorici, oggi attraverso questo video trovato su You tube possiamo dare voce ai “gruppi mascherati”, ai giovani che hanno dato vita al carnevale e nello specifico al gruppo che accompagnava il carro allegorico “Raccolta e differenziata” Continua a leggere

Riflessioni post carnevale

334266(539) Con il carnevale appena conclusosi, non possiamo che commentare e riflettere sui 4 giorni di festa che hanno coinvolto l’intero nostro paese e non solo. Sono stati 4 giorni innanzitutto di freddo intenso, di notti insonni e di divertimento principalmente per la gran parte dei giovani di Santa Margherita. A contendersi la vittoria dell’edizione 2009, “Grattamunilla tutti” e “Tutto il mondo è paese”, ovvero i due carri allegorici che sono stati allestiti quest’anno proprio dai ragazzi. Da sottolineare, a differenza di altri anni, la bellezza dei lavori prodotti dai carristi, tanto da poter affermare benissimo la superiorità qualitativa dei “nostri” carri rispetto a quelli della vicina Montevago. Ma veniamo adesso a qualche considerazione più critica. Per prima cosa non si capisce perché da qualche tempo a questa parte i carri iniziano a muoversi intorno alle 21:30/22:00 (e buona deve finire) percorrendo solo un tratto di strada, addirittura per due sere la stessa via. Quando, se memoria non mi inganna, fino a qualche tempo addietro la sfilata iniziava già nel pomeriggio e si protraeva sempre fino a notte fonda. Questo permetteva due cose: i gruppi mascherati nell’arco dei quattro giorni sfilavano per tutte le vie del paese, e grazie all’orario “anticipato” le persone più adulte avevano la possibilità di assistere o partecipare al carnevale in modo diretto anche dal proprio balcone di casa. Purtroppo oggi, il nostro carnevale è diventato solo una festa notturna ahimè… Altra riflessione riguarda proprio l’impostazione carnevalesca nel nostro paese. Mi spiego meglio. Oltre ai due carri in corsa per la vittoria finale, e al carro del comune in versione “saccense”, erano presenti anche i soliti rimorchi con casse audio che “pompavano” musica da discoteca a tutta forza e ogni tanto si sentiva pure qualche canzone di carnevale, a parte questa, non potevano mancare vino e alcolici che qualcuno metteva persino nello zainetto. Ora, capisco il divertimento e tutto quanto, ma la domanda sorge spontanea, si tratta di carnevale o di semplice discoteca all’aperto con servizio alcolici fai da te? Il paradosso è poi il fatto che si balla e si sta attorno a queste casse, lasciando desolatamente “solo” il proprio carro di appartenenza. Per finire, notizia freschissima è la polemica sulla premiazione. Il comune quest’anno ha avuto l’idea di istituire un sondaggio pubblicato sul proprio sito internet per votare il carro migliore. Idea ottima, a patto che si spieghi la reale funzione di questo sondaggio, visto che non determina il vincitore. Ciliegina sulla torta, la vittoria in ex equo dei due carri proclamata da una giuria di cui si conosce ben poco, con il solo intento di far felici e contenti tutti. O no???

 Giuseppe Sanfilippo

Si prepara il Carnevale Margheritese

SMB Carnevale 09 - carro Grattamunilla tutti (4)(520) Guarda tutte le FOTO  Quasi ultimati i carri che parteciperanno all’ormai prossimo carnevale Margheritese.
Cliccate qui per il programma del Carnevale.
Quest’anno sarà ravvivato da due carri  allegorici con i rispettivi gruppi mascherati, ci sarà anche un terzo gruppo non accompagnato da carro e infine un minicarro che sarà bruciato l’ultima sera. Apprendiamo che sarà indetto anche un sondaggio sul sito istituzionale per scegliere il miglior Carro Allegorico, quindi ragazzi votiamo.

Ecco a voi alcuni particolari del carro allegorico “Grattamunilla tutti” di Paolo Milione.
Siamo anche in attesa delle foto del secondo carro allegorico.
Continua a leggere