S.Margherita: Piccole discariche crescono

Abbiamo ri-fatto un giro per le vie del paese e per quelle limitrofe e dobbiamo rilevare che niente è cambiato. La spazzatura, lì dov’era, è.

Ci sono cumuli tra le case diroccate del paese vecchio nella via dietro la Palizzata e anche nelle vie più interne, sempre del paese vecchio. Ci sono cumuli in C/da Luni e in C/da Giacheria.

Adesso sta nascendo una vera e propria discarica in C/da Itria.

Possiamo fare tutti i discorsi di questo mondo: l’amministrazione comunale non lavora bene; il governo Monti mette solo tasse; soldi un cci n’è ma la realtà è una sola, e vale per il presente e anche per il passato.

I veri incivili siamo tutti noi!
Siamo noi margheritesi che andiamo lasciando la spazzatura a destra e a manca, ovunque, nelle campagne, ai bordi delle strade e nelle case abbandonate; siamo noi che sporchiamo l’ambiente, il nostro ambiente, e il paesaggio.
Bene o male, l’ato SoGeir il suo lavoro lo fa, alcune volte bene, altre volte no, ma noi andiamo al di là e sporchiamo tutto.

Siamo incivili, e se non cambiamo la nostra mentalità, allustru un sinni vidi!

Un pensiero su “S.Margherita: Piccole discariche crescono

  1. Antonella Bavetta

    Ahimè… Ahinoi… Margheritesi e montevaghesi… Uniti nell’inciviltà e nell’incuria del mondo che viviamo e che lasceremo ai nostri figli

I commenti sono chiusi.