La Specula N°2

testata_specula copy(524) E’ consultabile qui, ed  è in distribuzione per il Paese il 2° numero de La Specula

La Specula (n° 2)

Amici lettori, se lasciate la vostra email a questo indirizzo  [email protected]  riceverete in anteprima il formato elettronico in PDF di ogni nuovo numero de La Specula.

Per poter scaricare sul vostro pc la Specula cliccate sul link seguente…
http://documents.scribd.com/docs/2bl8ewihc3rb2a4701ky.pdf

 

15 pensieri su “La Specula N°2

  1. utente anonimo

    Ragazzi complimenti siete forti. Mi riservo di contattarvi personalmente. Saluti

    Anonimo Veneziano

  2. utente anonimo

    Trovo molto interessante l’articolo sul centro di ricerca.

    Evidentemente il bando doveva essere maggiormente pubblicizzato tra i margheritesi se in effetti si seleziona personale da utilizzare presso la struttura locale. Se nell’elenco compaiono pochi nomi di margheritesi di chi è la responsabilità?

    Saluti

    Maurizio Marino

  3. utente anonimo

    Mauri

    sai a volte penso che dopo aver bevuto un po di vino

    non riesco a concentrarmi sul lavoro che devo fare.

    Ora visto l’ora del messaggio lasciato

    la cosa mi preoccupa un po!!!

    Ciao, bevi di meno e rifletti di più!!

    G.L.Sala

  4. utente anonimo

    Ma allora, questa 159 di Messina che c’entra? Il sindaco l’ha fregata al collega messinese? Il contrario? O il sindaco non può usarla? Perchè non ce lo spiega visto che la paghiamo noi? Se gli piacciono le Alfa può tranquillamente guidarle, basta che le compri… pensate se al prossimo sindaco piaceranno le Ferrari….

  5. utente anonimo

    Caro G.L.Sala.

    Alle 9,38 del sabato mattina solitamente io ho già fatto tre ore di lucido lavoro. Non sò cosa vuoi dire comunque sia accetto il consiglio e non preoccuparti molto per me.

    Maurizio Marino

  6. sxgiovanile

    COMMENTO PRECEDENTE MODERATO

    ***********************************

    Commento 6 del 23:22, 22 febbraio, 2009

    Ho dato una sbirciata alla lista dei nomi che entreranno a “far parte “del centro di ricerca…sono rimasta basita!!! Da non crederci…a parte qualche nome che lo vedo ammanicato al XXXXXX o per grado di parentela o per appartenenza politica…vorrei chiedere soprattutto al vice sindaco (visto che è lui il promotore di questa iniziativa):- signor Portolano, ma cu schifiu sunnu tutti questi signori che sono nominati nella lista?secondo lei, qui, manca gente da poter occupare nel centro? E poi mi dica. com’è che non si è saputo nulla di questa cosa? Sono molto amareggiata, tanti giovani nostri avrebbero bisogno di un’aoccupazione e invece i nostri amministratori che fanno.?..sono cosi generosi da dare lavoro ai xxxxxxxxxxx di alcuni amici loro. Vedeva lontano G. Tomasi di Lampedusa quando scriveva nel Gattopardo: bisogna che tutto cambi affinchè tutto rimanga com’è!! Devo dire che l?amministrazione Santoro qualche cambiamento l’ha fatto rispetto alle vecchie amministrazioni…i vecchi politici “sistimavanu” i paesani quando c’era la possibilità…i nuovi politici pure…li sistemanu pi li festi!!!

    *******************************

  7. utente anonimo

    Cari redattori de “la specula”, spero metterete in risalto il risultato finale del carnevale margheritese. Per me è una vergogna. Se volete espressa la mia opinione contattami al mio indirizzo mail [email protected].

    Saluti.

  8. utente anonimo

    “La Specula”…!!!

    Ottima idea…

    peccato che è troppo di parte…

    Sembra + un giornale di partito…

    F.to

    FUORIDALSISTEMA

  9. utente anonimo

    sign. FUORIDALSISTEMA fanne uno tu non di parte, se ci riesci. Sicuramente un tuo omolgo ti muoverà la stessa critica che tu muovi alle persone che si attivano GRATUITAMENTE per informare e far riflettere i propri concittadini.

    Se vuoi criticare comunque critica le idee e le notizie riportate, sei troppo generico.

    F.to

    FUORIDALPAESE

  10. utente anonimo

    Egr. Sig. FUORIDALPAESE

    Se io avrei la possibilità (economica e organizzativa) lo farei io uno veramente non di parte, e ne avrei di dire parecchie, perchè ne sono stufo (e credo anche tanti compaesani) della casta politica e amministativa locale, (non mi riferisco solo al comune ma anche ad alcune cooperative ad es. la Corbera) che non sanno fare altro che illudere la povera gente (e non solo quella), approfittando delle loro necessità primarie e a volte anche della loro dignità…

    Io sono stato sempre fuori da tutti questi contesti, abbiamo sempre osservato e valutato dall’esterno, anche le mie generazioni precedenti, siamo sempre stati dei validi lavoratori, che la mattina si alzano alle 05.30 per portare avanti la propria azienda….

    Troppi sprechi che pesano sulle spalle della collettività…

  11. utente anonimo

    Egr. Sig. FuoriDalSistema, ti ricordo che il giornale La Specula nasce con il contributo (anche economico) di diversi cittadini quindi come vedi non è difficile, questione i volersi IMPEGNARE.

    Certo, se non riesci però ad apporre una semplice firma ad un semplice commento su questo blog allora lascia perdere.

    Rimani fuori dal sistema, mi raccomando non alzare mai la testa.

    Andrea Perricone

  12. utente anonimo

    Ragazzi,sono d’accordo con voi nel fatto che questo è un sistema che,sicuramente fa schifo,non trovo giusto pero’ che ve la prendiate con coloro che entreranno in questo centro o addirittura che pubblichiate i loro rapporti di parentela.Dovete prendervela con colui che ha organizzato tutto questo senza informare i cittadini.

    Mirko

  13. utente anonimo

    Caro Andrea Post. 14

    Non capisco se non mi sono spiegato bene o forse fai finta di non capire…!!!

    IO per “Sistema” intendo specificare il percorso da seguire per ottenere quello a cui si ispira o spetta…

    anche nell’ elenco dei redattori, segretari, ecc della “Specula” ce ne sono tanti che stanno lì per amicizie o parentele…

    Poi “Da che pulpito viene la predica”…

    Sia le scorse amministrazioni, le attuali, e le future; hanno sempre adottato e adotteranno questo “Sistema”, in quanto gli torna utile ai fini elettorali…a volte…

    Siamo sicuri che se il risultato elettorale sarebbe stato diverso ci saremmo trovati in un’altra situazione?

    Ti ricordo che io sono solo un’osservatore esterno senza coinvolgimenti personali nè da parte dei “Santoriani” che dei “Valentiani”…

    Ormai è un processo che si è ben instaurato nel “Sistema” psicologico dei siciliani…

    chi può realmente cambiare questo “Sistema”???

    F.to

    FUORIDALSISTEMA

  14. utente anonimo

    Andrea

    lascia stare,

    abbiamo capito tutti che l’autore del post 16 è un extraterrestre!!!!!

    Lui scrive:

    “….anche nell’ elenco dei redattori, segretari, ecc della “Specula” ce ne sono tanti che stanno lì per amicizie o parentele… ”

    In fondo da extraterrestre questo signore difficilmente troverebbe tempo e soldi da perdere per denunciare i misfatti di questa strana società margheritese…….

    Un marghiritaru

    GLS.

I commenti sono chiusi.