Esito sondaggio: Quale nome al Museo

movmuseo belice(245) Cari amici che ci seguite, come avevamo già preannunciato dopo una settimana abbiamo chiuso il sondaggio su quale nome e quindi anche scopo si preferisce per il Museo sito nell’ex Chiesa Madre. 
Dopo 7 giorni hanno votato 109 persone;
di questi prediliggono l’originario Nome “Museo della Memoria” il 95,4% cioè 104 votanti;
invece sono favorevoli al cambiamento “Museo del Belice” il 4,6% cioè 5 votanti.
Tenuto in considerazione che chi ha votato, è un campione ristretto ma significativo dei margheritesi e facendo le dovute proporzioni, possiamo dire che quasi tutti i nostri compaesani non hanno gradito il cambiamento del nome e del suo scopo originario, ma preferiscono l’originario ed unico nome “Museo della Memoria” e prediliggono che in questo museo si racconti e si ricordi solamente il tragico evento del 1968 e le sue conseguenze.

Premesso che in questa settimana nessuno dell’amministrazione o di chi ci sta vicino, ci ha mai comunicato quali sono state le motivazioni e perchè tutto è stato svolto silenziosamente, abbiamo deciso di inviare delle email all’Amministrazione Comunale (sappiamo che tutti a partire dal Sindaco, Assessori e consiglieri hanno delle email attive inerenti al Sito Ufficiale del comune) e quindi  prima di tutto li informeremo sul volere di quei cittadini che hanno votato e nello stesso tempo utilizziamo questo sito ufficiale.

Qui di seguito riportiamo l’email inviata

Egregio Sindaco
Egregio Presidente del Consiglio Comunale
Egregi Assessori
Egregi Consiglieri Comunali

Il Movimento Giovanile Trasversale attraverso il proprio blog (www.ilmovimento.splinder.com) ha indetto su una tematica  voluta dai cittadini margheritesi un Sondaggio sul tema “Quale nome al Museo”.

A tale proposito abbiamo postato un articolo (http://www.ilmovimento.splinder.com/post/16957645) inerente la nuova dicitura accanto all’ingresso del Museo della Memoria o Museo del Belìce, che presuppone anche un cambiamento dello scopo originario.

PORTIAMO A CONOSCENZA
Che dopo una settimana il sondaggio ha avuto tale esito:

Votanti >>>109
Favorevoli al mantenimento del nome “Museo della Memoria” 95,4% (104 votanti)
Favorevoli al nuovo nome/utilizzo Museo del Belìce 4,6% (5 votanti)

CONSIDERATO
Che chi ha votato, è un campione ristretto ma significativo dei margheritesi e facendo le dovute proporzioni, si deduce che quasi tutti i nostri compaesani non hanno gradito il cambiamento del nome e del suo scopo originario, ma preferiscono l’originario ed unico nome “Museo della Memoria” e che in questo museo si racconti e si ricordi solamente il tragico evento del 1968 e le sue conseguenze.

 VI CHIEDIAMO
Qualora lo vogliate di prendere in considerazione la volontà dei cittadini che si sono espressi e di rimodificare la nomenclatura o lo scopo del Museo.

Altresì, visto la mancanza di informazione, la velocità e il silenzio sul cambiamento di fornire a noi ma soprattutto ai Margheritesi le motivazioni che hanno portato a tale modificazione

 Distinti Saluti

 Movimento Giovanile Trasversale 

 PS: il nostro indirizzo email è: [email protected]

museo belice

13 pensieri su “Esito sondaggio: Quale nome al Museo

  1. Melina2811

    Nell’augurare a tutti un buon fine settimana, voglio ricordare che domani è la festa della mamma. Auguri a tutte le mamme e ricordatevi di porgere i vostri auguri alla vostra mamma. Ciao da Maria

  2. IlMovimento

    SESTO GIORNO lavorativo.

    Nessuno ha ancora risposto alla nostra email, ri-ri-ri-ri-ri-aspettiamo……

    PS: il sabato e la domenica sappiamo che si debbono riposare, quindi non ci aspettavamo nessuna risposta.

  3. IlMovimento

    DECIMO GIORNO lavorativo.

    Nessuno ha ancora risposto alla nostra email, e non ci aspettiamo ++++++++++++++ nessuna risposta.

  4. utente anonimo

    questa non risposta dovrebbe essere pubblicata e messa a conoscenza della cittadinanza che non ha internet per vedere il Blog, tanto per capire di cosa si tratta e da chi siamo rappresentati.

  5. utente anonimo

    Ragazzi del movimento,per avere qualche risposta in merito,credo che sia necessario mettere in risalto questo argomento,eventualmente pubblicandola anche nei manifesti di Santa Margherita,perchè giustamente la maggior parte delle persone,soprattutto anziani,non possiede il pc e quindi non potrebbe dare delle risposte al riguardo.

    Un consiglio sarebbe interpellarli individualmente,per cercare una soluzione immediata ed efficace.

    Mirko.

I commenti sono chiusi.