Archivio della categoria: — Montevago

Proseguono a Montevago i lavori del progetto “Riscossa” per la rigenerazione urbana e il recupero della memoria attraverso la Street Art.

Street Art a Montevago, artisti al lavoro per il progetto Riscossa

Proseguono a Montevago i lavori del progetto “Riscossa” per la rigenerazione urbana e il recupero della memoria attraverso la Street Art. Gli artisti Collettivo Fx, I mangiatori di Patate, Luogo Comune e Zeno, stanno realizzando in questi giorni, nel muro del campo sportivo, un’opera artistica che sia al contempo narrazione della memoria collettiva del terremoto del Belìce, momento di confronto e riappropriazione di un luogo fortemente identitario della comunità.

Gepostet von ComuniC@lo am Freitag, 13. Juli 2018

 

Uscita del Simulacro della Madonna delle Grazie e Solenne Processione

02.07.2018 (609) MONTEVAGO Omaggio a Giovanni Paolo II "durante l'uscita del Simulacro della Madonna e Solenne Processione

Gepostet von Il Futuro dipende da Te am Montag, 2. Juli 2018

Montevago. Processione del CORPUS DOMINI 03/06/2018

03.06.2018 (493) Montevago. Processione del CORPUS DOMINI.Scrivete da dove ci vedete. GRAZIE. Video F.Graffeo

Gepostet von Il Futuro dipende da Te am Sonntag, 3. Juni 2018

Giro d’Italia 2018 – Mercoledi 9 ore 15.36 circa a Santa Margherita e alle ore 15.40 circa a Montevago

La corsa rosa torna in Sicilia con tre tappe. La seconda attraversa le province di Agrigento e di Trapani, rendendo omaggio ai Comuni colpiti dal terremoto del Belice di 50 anni fa. Un percorso mosso che attraverserà, tra gli altri, i borghi distrutti di Poggioreale, Salaparuta e Gibellina, compreso il famoso Cretto

La seconda tappa in Sicilia, la quinta del Giro d’Italia 2018, è un omaggio per i territori colpiti dal terremoto del Belice di 50 anni fa. Da Agrigento a Santa Ninfa, uno dei paesi più piccoli che ospitano un arrivo di tappa in questa edizione della corsa rosa. Sono 153 chilometri, un percorso di media difficoltà (l’organizzazione gli ha attribuito tre stellette su cinque), sostanzialmente diviso in due: la prima parte, che si snoda lungo la statale 115 che fiancheggia la magnifica costa agrigentina, è interamente pianeggiamente, salvo l’attraversamento di Sciacca. «La seconda parte – si legge nella guida del Giro – interamente nella valle del Belice, è invece molto articolata e caratterizzata da alcune salite lunghe, ma di blanda pendenza classificate Gpm». Continua a leggere

Concerto Corpo Bandistico della Croce Rossa a Montevago il 25/01/2018

Posted by Montevago News on Donnerstag, 25. Januar 2018

ruderi di Montevago – video di Alessandro Conticino

AMIAMONTEVAGO! ❤️❤️❤️

Posted by Alessandro Conticini on Samstag, 20. Januar 2018

servizio su TV2000 – Belìce…quella tragica notte…le testimonianze dei Montevaghesi.

Belìce…quella tragica notte…le testimonianze dei Montevaghesi…

Posted by Alessandro Conticini on Samstag, 20. Januar 2018

da Il futuro dipende da te “Villa dei Pioppi Montevago”

19.01.2018 (062) AMBIENTE Villa dei Pioppi Montevago. Ingresso.

Posted by Il Futuro dipende da Te on Freitag, 19. Januar 2018

19.01.2018 (061) AMBIENTE Villa dei Pioppi Montevago

Posted by Il Futuro dipende da Te on Freitag, 19. Januar 2018